Il numero di telefono dell’ambasciata italiana in Grecia

trova numero ambasciata
ambasciata italiana in grecia

L’ambasciata italiana in Grecia si trova ad Atene, in via Sekeri n. 2  – 106 74 Atene, è contattabile mediante i seguenti numeri di telefono: +30 210 36 17 260 oppure +30 210 36 17 263, oppure via mail all’indirizzo ambasciata.atene@esteri.it.

Per pratiche burocratiche, di assistenza e/o richieste di visti, passaporti, codici fiscali, ufficio studi, carte di identità, stato civile e iscrizioni all’aire è necessario rivolgersi alla cancelleria consolare, che si trova in Atene 106 75 in Patriarchou loakeim n. 38 al III° piano; nei giorni infrasettimanali dalle 9.00 alle 12.00 mentre solo il mercoledì dalle 14.00 alle 17.30. Per informazioni è possibile chiamare la cancelleria dalle 12.30 alle 14.00 tutti i giorni ai seguenti numeri di telefono: + 30 2109 5381 80 oppure + 30 2109 5381 90.

Per prenotare un appuntamento presso la cancelleria consolare italiana in Grecia è necessario prenotare on line sul sito ambatene.esteri.it.

Gli altri enti facenti capo all’ambasciata italiana in Grecia sono:

L’Istituto italiano di cultura di Atene, che si trova in via Patission n. 47 – Politecnico 10433 – Atene contattabile al numero di telefono +30 210 52 42 646 oppure +30 210 52 42 674.

La scuola italiana statale di Atene, sita in via Mitsaki n. 18 – 11141 Atene; potete chiamare componendo il seguente numero telefonico: +30 210 22 82 720 oppure +30 210 22 87 872.

La scuola archeologica italiana di Atene, si trova in via Parthenonos civico 14 ad Atene (11742) contatti telefonici +30 210 92 39 163 oppure numero tel. +30 210 92 14 024.

Rappresentanza diplomatica italiana in Grecia

L’ambasciata italiana in Grecia si trova ad Atene e dispone di due uffici: la cancelleria diplomatica e la cancelleria consolare.

La rappresentanza italiana ad Atene si occupa di cooperazione politica, economica, culturale e scientifica e mette a disposizione dei cittadini tutta la modulistica necessaria per visitare, risiedere, lavorare nel paese.

Nell’ottica della semplificazione amministrativa, il consolato è inoltre d’ausilio nella compilazione di autocertificazioni e dichiarazioni da utilizzare nei rapporti con la Pubblica Amministrazione.